AAS –  Astronomical Association of Susa, Italy: since 1973 continously performes astronomical research,
publishes Susa Valley (Turin area) local ephemerides and organizes star parties and public conferences.
Banner
Home Chi siamo
Chi siamo E-mail
Venerdì 13 Febbraio 2009 18:21
 

 

 

    

 

ASSOCIAZIONE ASTROFILI SEGUSINI

 

dal 1973 l’associazione degli astrofili della Valle di Susa

 

 

PRESENTAZIONE

 

L'Associazione Astrofili Segusini (AAS), fondata il 9 ottobre 1973, opera da allora con continuità in Valsusa per la ricerca e la divulgazione astronomica.

Dal novembre 1973, ininterrottamente fino ad oggi, l'AAS pubblica un bollettino denominato "Circolare interna".  La pubblicazione contiene articoli su argomenti di attualità e di cultura generale con particolare attinenza all'astronomia; sono inoltre pubblicate effemeridi calcolate specificatamente per la Valle di Susa su fenomeni astronomici di particolare interesse; infine sono riportati i risultati delle osservazioni effettuate dai soci e le attività dell'Associazione.

Dal 2006 pubblica inoltre una Newsletter telematica denominata "Nova", dedicata a fenomeni ed argomenti di più stretta attualità.

La Circolare interna e la Nova sono distribuite gratuitamente a soci,  scuole,  biblioteche, altre associazioni  e  a  chiunque ne faccia richiesta.

Complessivamente sono state pubblicate più di duemila pagine. I contenuti delle pubblicazioni sono stati spesso citati o riportati su altri siti internet, su riviste di settore, su quotidiani e periodici, anche a carattere nazionale; inoltre, alcune associazioni di astrofili in Italia inoltrano ai propri soci e simpatizzanti le pubblicazioni dell’AAS.

L'AAS dispone, sin dal 1996, di un sito Internet (dal 2003 è operativo l'attuale www.astrofilisusa.it) dal quale, tra le altre cose, sono liberamente scaricabili, in formato pdf e a colori, tutte le Circolari interne  e le Nova pubblicate negli ultimi anni.

L'AAS ha dal 1993 la disponibilità di un osservatorio astronomico privato, il Grange Observatory (http://grangeobs.net) a Bussoleno (TO), sede del Centro di calcolo AAS, che ospita un riflettore Newton/Cassegrain di 300 mm di diametro con camera CCD. L'osservatorio, che si occupa principalmente di astrometria (misure di posizione di asteroidi e comete allo scopo di raffinare i loro elementi orbitali), fa parte della rete dell'International Astronomical Union (cod. MPC 476) dal 14 maggio 1995 e collabora con NASA/JPL per il modello del Sistema Solare DE405 dal 1997.

Dal febbraio 2009 l'AAS è referente scientifico del Planetario di Chiusa di San Michele, per il quale, nel 2014, ha curato l'implementazione tecnica.

Dal 9 ottobre 2012 con la firma di una Convenzione con la Città di Susa, l'AAS ha un osservatorio astronomico, SPE.S. - Specola Segusina,  e la Sede sociale,  al  Castello  della  Contessa  Adelaide  in Susa.

Le riunioni sociali si tengono il primo martedì del mese (eccetto agosto), dalle ore 21:15, presso il Castello della Contessa Adelaide in Susa, con ingresso da Via Impero Romano, 2.

L'AAS è Delegazione Territoriale UAI - Unione Astrofili Italiani (codice DELTO02)

L'AAS è iscritta al Registro Regionale delle Associazioni di Promozione Sociale - Sez. Provincia di Torino (n.  44/TO).

 

 

Ultimo aggiornamento Mercoledì 24 Giugno 2015 22:17