AAS –  Astronomical Association of Susa, Italy: since 1973 continously performes astronomical research,
publishes Susa Valley (Turin area) local ephemerides and organizes star parties and public conferences.
Banner
Home
 
E-mail
Venerdì 04 Gennaio 2019 00:39

NOVA n.1448

CHANG'E-4: LA PRIMA SONDA
SULLA FACCIA INVISIBILE DELLA LUNA

Oggi, alle 02:26 UTC (03:26 CET, 10:26 ora di Pechino), la sonda cinese Chang'e-4 [v. Nova 1433 del 10/12/2018] è atterrata sulla faccia invisibile della Luna. La China National Space Administration (CNSA) ha reso nota la prima immagine ripresa dalla Chang'e-4 e trasmessa a Terra grazie al ponte radio realizzato dal satellite Queqiao posizionato attorno al punto lagrangiano L2 del sistema Terra- Luna [v. Nova 1328 del 20/05/2018]....

Leggi tutto
 

 
E-mail
Giovedì 03 Gennaio 2019 00:21

NOVA n.1447

FLYBY DI NEW HORIZONS CON “ULTIMA THULE”
Ieri, 1° gennaio 2019, alle ore 5:33 UTC (12:33 EST, 6:33 CET), la navicella spaziale New Horizons ha sorvolato, a 3500 chilometri di distanza e a circa 51800 Km/h, (486958) 2014 MU69 (Ultima Thule) nella fascia di Kuiper, dopo un viaggio di 13 anni....

Leggi tutto

 
E-mail
Domenica 30 Dicembre 2018 23:15

NOVA n.1445

CONTRIBUTI A “PASSAGGI E SCONFINI”
Nel 2018 abbiamo felicemente accolto l’invito dell’editore Graffio di contribuire alla nuova rivista “Passaggi e Sconfini” (v. Nova n. 1297 del 29 marzo 2018) in una rubrica dedicata AAS (“Universi e Infinito”) nei suoi numeri trimestrali....

Leggi tutto

 
E-mail
Domenica 30 Dicembre 2018 22:54

NOVA n.1444

NEW HORIZONS VERSO “ULTIMA THULE”
La navicella spaziale New Horizons è pronta ad esplorare (486958) 2014 MU69 (soprannominato “Ultima Thule”) nella cintura di Kuiper. Il giorno di Capodanno, alle ore 5:33 UTC (12:33 EST, 6:33 CET), New Horizons passerà, alla velocità di 14.4 km/s (circa 51800 km/h), a 3500 km da Ultima Thule, tre volte più vicino di quanto era successo con il sorvolo di Plutone....

Leggi tutto

Ultimo aggiornamento Domenica 30 Dicembre 2018 23:08
 
E-mail
Domenica 23 Dicembre 2018 17:19

NOVA n.1443

QUADRANTIDI 2019
Dopo i fuochi artificiali di Capodanno arrivano i fuochi naturali delle “stelle cadenti” di inizio anno con il primo dei principali sciami meteorici dell’anno: le Quadrantidi. È uno sciame poco conosciuto...

Leggi tutto

 
E-mail
Domenica 23 Dicembre 2018 17:15

NOVA n.1441

ASTEROIDE 163899 (2003 SD220)
Oggi, 22 dicembre 2018, l’asteroide 163899 (2003 SD220) è transitato, alla velocità di 6.2 km/s (oltre 22000 km/h), a circa 2.9 milioni di chilometri dalla Terra (circa 7.5 volte la distanza media Terra-Luna). Si è trattato del suo approccio più vicino a noi in oltre 400 anni e il più vicino fino al 2070.....

Leggi tutto
 

 
E-mail
Venerdì 21 Dicembre 2018 00:44

NOVA n.1439

GLI ANELLI DI SATURNO
DESTINATI A SCOMPARIRE

Un articolo pubblicato il 17 dicembre 2018 sulla rivista Icarus afferma che tra 100 o 300 milioni di anni gli anelli di Saturno potrebbero essere scomparsi, come forse è successo per Giove, Urano e Nettuno, che oggi ne conservano solo una sottile traccia....

Leggi tutto

 
E-mail
Domenica 23 Dicembre 2018 19:18

NOVA n.1442

COMETA 46P/WIRTANEN

La cometa 46P/Wirtanen ha fatto il suo approccio più vicino alla Terra il 16 dicembre, quando è transitata a circa 11 milioni di chilometri dal nostro pianeta, solo circa 30 volte più lontano della Luna.Anche se un passaggio così ravvicinato è prezioso per fare osservazioni scientifiche dalla Terra, ed è la più brillante cometa del 2018, è appena visibile a occhio nudo e solo con un cielo scuro. È meglio osservarla con un binocolo o un piccolo telescopio....

Leggi tutto
 

 
E-mail
Venerdì 21 Dicembre 2018 00:48

NOVA n.1440

A 50 ANNI DALL’APOLLO 8
Il 21 dicembre 1968 – cinquant’anni fa – venne lanciato l’Apollo 8. Gli astronauti a bordo, Frank Borman, James Lovell e William Anders, raggiunsero la Luna in tre giorni ed effettuarono 10 orbite intorno al nostro satellite, ad un’altezza di circa 110 km. Rientrarono a Terra il 27 dicembre 1968, ammarando nell’Oceano Pacifico....

Leggi tutto

 
E-mail
Venerdì 21 Dicembre 2018 00:40

NOVA n.1438

2018 VG18: IL TRANSNETTUNIANO PIÙ LONTANO
Forma probabilmente sferica, tonalità rosata, diametro stimato attorno ai 500 km e distanza record: 120 unità astronomiche. Questo l’identikit provvisorio di 2018 VG18, l‘oggetto celeste più distante che sia mai stato osservato nel Sistema solare. I ricercatori ritengono che si possa trattare di un pianeta nano.
Da MEDIA INAF del 18 dicembre 2018, con autorizzazione, riprendiamo un articolo di Giuseppe Fiasconaro....

Leggi tutto

 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 2 di 36
 

Posizione I.S.S.

Calendario Eventi

<<  Gennaio 2019  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
   1  2  3  4  5  6
  7  8  910111213
14151617181920
21222324252627
28293031